Archive


30/4/2008
Edificio per uffici a Peschiera del Garda
2007/2008


29/4/2008
Edificio per uffici a Peschiera del Garda
2007/2008


28/4/2008
Banca popolare di Marostica
2007


27/4/2008
Banca popolare di Marostica
2007


26/4/2008
Negozio “INCONTRI”
2006 Castelfranco Veneto



My links
Other links
Home > News

29/12/2008 
Sailing yacht 14 metri


Immagine 01.
Il pozzetto č ampio e protetto. La zona tecnica e di manovra, č dotata di un verricello centrale subito a poppavia della rotaia della randa, e da altri due verricelli per lato, tutti facilmente ed ergonomicamente accessibili dalle timonerie. Il trasto della randa separa l’area di manovra dal pozzetto, con due comode panche e tavolo fisso ad ali abbattibili.
Sotto la prima alzata che precede il tambuccio d’ingresso trova alloggio la zattera autogonfiabile, centrale e di facile accessibilitą. A proravia dell’albero la rotaia del Jib autovirante. In blu i pannelli fotovoltaici integrati e incassati a filo della coperta.

Immagine 02.
Gli interni dello yacht con le tre cabine , i due bagni e le tre paratie stagne.

Immagine 03.
La dinette con la cucina a L e il tavolo ad ali abbattibili.

Immagine 04.
La cabina armatoriale di prua č dotata di letto singolo e letto a una piazza e mezza, di due sedute, armadi e stipetti vari, scrivania e locale toilette.


“Ho progettato questo 14 metri da crociera a lungo raggio, condividendo con il mio committente molte idee e molti punti di vista comuni sulla “barca ideale” per viverci sopra e navigare a lungo.
La mia passione per il mare e la navigazione a vela, che frequento fin da bambino, mi ha portato spesse volte a sognare lunghi viaggi e ad immaginare la barca con cui affrontarli.
Oggi navigo con una vecchia e bellissima imbarcazione da crociera di 11,50 metri del 1977, e invece per il gioco della competizione, qualche volta in deriva ed ora sul mio Melges 24 ARKANOE’ AleAli (il mitico ITA139). Se un giorno la mia vecchia barca da crociera si dovesse “stancare”, mi piacerebbe molto navigare a bordo di questo nuovo 14 metri: moderno e classico al tempo stesso, facile e veloce, sicuro, marino, ecologico e abitabile.”

NOV.2008
Arch. Claudio Caramel